NotizieTorri

Sostieni le Due Torri di Bologna: contribuisci al restauro con l’art bonus

Parte la campagna del Comune di Bologna promossa anche da Cesare Cremonini e Gianni Morandi. Da venerdì 24 novembre 2023 è possibile sostenere il restauro delle Due Torri di Bologna attraverso l’Art Bonus.

È possibile sostenere il restauro delle Due Torri di Bologna attraverso l’Art Bonus donando tramite bonifico:

  • Beneficiario: Comune di Bologna
  • Iban: IT08F0200802435000105891683
  • Causale: “Art Bonus DL 83/2014 e ss.mm.ii – Comune di Bologna – RESTAURO DUE TORRI DI BOLOGNA – Codice fiscale o P. Iva del mecenate”

Perché donare 

Restaurare e mettere in sicurezza una torre medievale, che ha quasi mille anni, è una sfida straordinaria che richiede un impegno altrettanto straordinario di tutta la città e di quanti, in tutto il mondo, amano Bologna e uno dei suoi simboli più importanti. 

Ogni contributo, piccolo o grande che sia, da parte di enti privati e pubblici, imprese e singoli cittadini, sarà fondamentale per salvaguardare il nostro bene più prezioso. Le erogazioni ricevute  saranno destinate alla Garisenda, per gli interventi di messa in sicurezza e restauro, e alla torre degli Asinelli, per la sua manutenzione e cura. 

Lo stato di conservazione delle Due Torri

Il monitoraggio costante sullo stato di salute delle Torri – attraverso sensori e diversi strumenti di rilevazione – e le indagini acquisite nel corso degli ultimi anni, hanno mostrato una situazione statica di forte criticità per la torre Garisenda, causata dal deterioramento dei materiali che compongono il basamento. 

Da qui la necessità e l’urgenza di mettere in campo interventi di messa in sicurezza e di restauro della torre.

Scopri di più sull’Art bonus 

Pagina dedicata su Iperbole

(Fonte: Comune di Bologna)

15 pensieri riguardo “Sostieni le Due Torri di Bologna: contribuisci al restauro con l’art bonus

I commenti sono chiusi.